Parole sul Tai Chi Chuan

Praticando il Tai chi per anni, “gradualmente si percepirà che ogni suo movimento è il movimento dell’universo stesso. Si può arrivare a sentire il proprio corpo muoversi come il ramo di un albero sospinto in ogni direzione dal vento. Anche il respiro diventerà parte dell’universo e ci apparirà istantaneamente la consapevolezza che l’esistenza che ci circonda è impegnata in una gigantesca danza cosmica. Diverremo allora il Tai-chi ed esso diverrà noi, ovvero saremo l’universo ed esso sarà noi…  Tu sei il Tai-chi e il Tai-chi è te. Ora, se tu sei l’universo, ogni cosa che l’universo rivela sei tu. Gli esseri umani sono identificati con te e tu con loro. Perciò tu soffri se gli altri soffrono, sei felice se gli altri sono felici e i problemi degli altri diventano i tuoi. Questa totale identificazione è il fondamento dell’armonia universale e della pace mondiale, ed è solo dopo questa realizzazione che si può capire come l’universo sia bnellissimo e la vita meravigliosa.”

Jou Tsung Hwa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sciamano

Sciamano

...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: