Meditazioni brevi

Colonna di luce

 

Stai in piedi a gambe larghe per l’ampiezza delle spalle…  chiudi gli occhi. Immagina di essere inondato da un fascio di luce bianca che copre tutto il tuo copro….. Questa luce entra in te, scendendo da sopra il tuo capo, ed illuminando tutto il tuo essere….. Prendi attenzione alla sensazione che ti procura… può darti un senso di calore o vibrazione… mantieni la visualizzazione…. Poi riprenderai la normale consapevolezza, rimanendo in conttatto con questa nuova senzazione e nello spazio interiore.

 

  

    Respiro nel cuore

Chiudi gli occhi e respira alcune volte lentamente, profondamente. Pausa… Prendi a respirare lentamente e porta la tua attenzione al centro del petto, sul 4° chakra.

Ogni respiro, porta serenità e pace i n quest’area,  che piano piano, porta pace e serenità diffondendosi  in tutta questa area del petto….. un luce rosa o verde accompagna questo tuo tocco leggero di serenità. Rimani un pò in ascolto, lasciandoti cullare da questa sensazione, ed emozione dolce… poi lascia andare lentamente il colore e la concentrazione, lentamente riprendi coscienza, rimanendo ancora un pò in contato con questo spazio

 

Piramide (radicamento)

Prendi la tua posizione, ed inizia a respirare profondamente e lentamente….. poi riprendi a respirare normalmente e inizia a visualizzare una piccola piramide s

 

    lo capo leggermente distante sopra la tua testa…. La piramide prende ad ingrandirsi, fino a far stare dentro tutto il tuo corpo….. la punta sopra il tuo capo e la base a terra…… senti la piramide attorno a te e prendi consapevolezza della sua base….. inizia a sentire il tuo radicamento, stabilità e pesantezza. Prova a sentire questa sensazione di radicamento e solidità di base….. e continua nella sensazione fino a che non avrai assimilato un pò di questa sensazione di radicamento….. Poi ritorna alla consapevolezza normale, riaprendo lentamente gli occhi, rimani in contatto con il  tuo spazio interiore che hai sperimentato.

 

Radici 

Mettiti a sedere e prendi consapevolezza del tuo corpo…. senti il contatto con il tereno, con la sedia o su cosa sei seduta… snti il peso del tuo corpo…. immagina che dal bacino e dai piedi escano delle radici che entrano nel terreno, e si spingono in profondità sotto il tereno. Segui la visualizzazione, ed immagina queste radici che entrano nel terreno…. queste radici più entreranno nel terreno, più ti daranno energia. Prova a sentire questa senzazione di nutrimento che come un flusso sale dalle tue radici, come una corrente di energia che entra nel tuo corpo risalendo dalla terra.    Osserva, senti ciò che accade nel tuo corpo…  poi riapri lentamente gli ochi restando ancora un pò in contatto con questa sensazione ed energia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sciamano

Sciamano

...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: