Poesie d’amore

 

"Ora che sei venuta ,
che con passo di danza sei entrata
nella mia vita quasi folata in una stanza chiusa –
a festeggiarti , bene tanto atteso ,
le parole mi mancano e la voce
e tacerti vicino già mi basta .
Il pigolìo così che assorda il bosco
al nascere dell ‘alba , ammutolisce ,
quando sull ‘orizzonte balza il sole .
Ma te la mia inquietudine cercava
quando ragazzo nella notte d ‘ estate mi facevo
alla finestra come soffocato: che non sapevo, m’affannava il cuore.
E tutte tue son le parole
che , come l ‘acqua all ‘ orlo che trabocca,
alla bocca venivano da sole,
l’ore deserte , quando s’ avanzavan
puerilmente le mie labbra d ‘uomo
da sè , per desiderio di baciare."

 

Camillo Sbarbaro

 
 

fiorrosa_500

 

In quanti modi t’amo

 

"In quanti modi t’amo?
Lascia che conti.
Ti amo nell’alto, nel vasto, nel profondo
cui l’anima si tende quando, sentendosi
non vista, si protende ai confini
dell’Essere e dell’Ideale Grazia.
Ti amo nel più modesto uso quotidiano, dal sole
alla candela.
Come chi lotta per Giustizia t’amo, libera.
Come chi dagli onori fugga t’amo, pura.
Con la passione di antiche pene t’amo e con puerile fede.
Ti amo con l’amore che credevo perduto coi miei perduti santi,
ti amo col respiro, il riso, i pianti di tutta la mia vita! e,
Dio mi conforti, meglio ti amerò dopo la morte."

Elizabeth Barrett Browning

 

 

Per amarti

 

"Io sarò albero se ti farai
fiore d’un albero:
se rugiada sarai mi farò fiore.
Rugiada diverrò se tu sarai
raggio di sole:
così, mio amore, noi ci uniremo.
Se, mia fanciulla, tu sarai cielo,
io diverrò, allora, una stella:
se, mia fanciulla, tu sarai inferno,
io per amarti mi dannerò."

Sandor Petofi

 

il tuo corpo

 

"Il tuo corpo è composto di frutti.
La notte esali un odore di pesche.
Scende il tuo bacio dalla gola al cuore
come va l’acqua d’una fontana.
E la mia pelle freme alle carezze
come al soffio di Dio l’erba dei campi.
Sei una coppa di frutti posata
accanto alle mie labbra tutti i giorni.
"

(Jorge Carrera Andrade)

 

vorrei…

 

"Vorrei avere una ciocca dei tuoi capelli
e con loro costruire un’arpa dai mille suoni dolci e melodiosi
come la natura di prima mattina
quando la luna che scalda i cuori innamorati lascia il posto al sole che ci dona ogni giorno la vita;
Si!! io vorrei avere te perche’solo con te riesco
a sentire quella calda ed intensa emozione che e’ l’amore."

 

 

l’Amore sublime

 

"L’amore sublime

 

L’amore sublime non conosce

le contrade dell’invidia

perché è ricco per sua natura.

Non addolora il corpo perché

è all’interno dello spirito.

E’ un desiderio forte che avvolge l’anima

con la contentezza,

è una fame che riempie il cuore.

E’ un sentimento che crea nostalgia per il cielo,

dove nasce la purezza, dove c’è Dio."

Khalil Gibran

poesie

"Se potessi avere te imparerei a conoscere il mondo
se potessi avere te imparerei a sentire il mondo
ogni emozione che può volare nella fantasia
farebbe sì che sei per sempre mia
se potessi avere te il mio cuore batterebbe per il mondo
se potessi avere te il mio cuore sentirebbe il mondo
ma quando sono fiero
ma quando sono vuoto io mi rendo conto
che tu sei più grande dell’ignoto
perché l’amore che provo per te
non ha assolutamente un confine
io vorrei che tu fossi il mio inizio e la mia fine."

Sergio Bambaren

 

La felicità, come la purezza interiore, non ha prezzo,
ma una sola casa: il tuo cuore.

 ————————-

Il tuo cuore è un gabbiano che vola libero nei cieli della vita.
Lascialo andare senza paura, ti saprà condurre alla felicità.

———————–

Il fatto che una cosa non sia concreta non significa che non sia reale.
Su questa spiaggia, durante il giorno puoi sentire il sole scaldarti la pelle.
Non vedi i raggi che ti toccano, ma il calore che avverti
dimostrano che esistono veramente.

      ——————————

 Possiamo vedere e sentire vicina una persona nel mondo dei sogni,
e il fatto che al risveglio non ci sia più non significa che non sia stata davvero lì con noi.

 ————–

La felicità non va inseguita, ma è un fiore da cogliere ogni giorno,
perché essa è sempre intorno a te.
Basta accorgersene.

 ————-

E’ triste come certe intuizioni meravigliose possano smarrirsi nella vita di ogni giorno e non si riesca più a ritrovarle. E poi, col tempo, si finisca per dimenticarsene.

Credi alla forza dei tuoi sogni e loro diventeranno realtà.

 ———-

C’è sempre la possibilità di vivere in modo diverso.
E’ la paura del giudizio degli altri che impedisce
di decidere con la propria testa.

 —————

Devi tornare ad apprezzare la semplicita’.
Non si puo’ dare valore e importanza solo ai grandi eventi della vita.
Bisogna sapere vedere la bellezza che c’e’ anche nelle piccole cose.
E’ questo che ti fa sentire speciale, felice.

 ————–

Il dono della parola e’ stato fatto all’umanita’
perche’ ci capissimo tra noi, amico mio, non per confonderci.
Quanto sarebbe stato piu’ facile se invece di diffondere storie
che dividevano i popoli in questo mondo,
avessimo imparato a parlare il linguaggio del cuore,
comprendendo che tutti stiamo cercando le stesse risposte.

 ————-

Che ti ci creda o no, amico, c’e’ un tempo per ogni cosa. Non c’e’ niente di peggio che tormentarsi con la catena dei se. Si puo’ decidere di prendere una direzione diversa solamente quando si e’ arrivati in un punto in cui la strada si divide, non prima.

 ————

Qualcuno molto tempo fa disse che la ragione per cui gli esseri umani sono superiori a tutte le altre creature e’ che sono in grado di prendere decisioni per mezzo del ragionamento, mentre gli animali si basano solamente sull’istinto. Io credo invece che per essere veramente superiori dovremmo trovare il giusto equilibrio fra istinto e ragione.

 ————-

Ogni volta che fai qualcosa per gli altri, pensando solo alla loro felicita’,
ti senti meglio: e questo alla fine ti riempie il cuore di gioia.
E’ un esperienza che ti puo’ cambiare la vita per sempre.

 ————–

Guardandoti dentro puoi scoprire la gioia,
ma è soltanto aiutando il prossimo
che conoscerai la vera felicità.

 

Sciamano

Sciamano

...