Graffi sulla pelle (WhiteFearn)

 

 

labbrarosa_467

24/08/2010

 Ho chiamato Graffi sulla pelle una coppia di poesie:

Come una danza la tua pelle e Lasciami….
        Come una danza la tua pelle
 
con le tue mani come una danza,
componi un movimento su di me,
e le unghie prendono a graffiarmi
poi
le tue dita  sfiorano  la mia pelle…
ed ancora una danza
dove in questa notte stellata
sentiamo  in lontananza il canto dei lupi
che approva la nostra unione,
 
Scivola ancora su di me
dolce anima
scivola
con la pelle, con il tuo corpo
ed ancora…
Le tue mani su di me….
poi appogiati con il tuo peso,
premimi,
spingimi,
modellami,
plasmami,
fai di me
musica
e amami
fino a sfinirmi.
 
White Fearn
 

—-
  
 

—-
       

            Lasciami…
 
Resta con me questa notte
solo appoggiata a me
sul mio petto
come a me piace,
lascia il tuo cuore dentro il mio
resta nel silenzio…
mentre i battiti e le emozoni
prendono il sopravvento
resta con me
e lascia che le tue mani
che ancora profumano di fiori,
entrino in armonia con i pensieri
morbidi ed eccitanti,
e sfiormami il collo
con la mente,
bacia i miei pensieri,
le mie voglie,
tra i sogni proibiti,
lasciami il dolore,
il tuo graffio la tua passione,
lasciami il ricordo
nella pelle della tua presenza…
lasciami, lasciami parte di Te.
 
White Fearn
 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sciamano

Sciamano

...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: