Lodi alle 21 Tare

 

 

 

 

Tara Verde, in tibetano Dölma. La liberatrice, è strettamente associata a Chenrezig, Tara Dölma è quasi inseparabile dal grande Bhodisattva della compassione. Essa personifica l’aspetto femminile della sollecitudine e dell’attività. Considerata come la forza , la potenza e la prontezza d’intervento, essa ha un’essenza molto dinamica. Per questo viene rappresentata sotto 21 forme diverse, che variano di colore, la postura e gli attributi, sebbene significhi sempre e soprattutto “Colei che salva”

Ogni volta che recitiamo Chak Tsel, l’immagine di ciascuna delle 21 Tare si assorbe in noi.

 Lodi alle 21 Tare

OM Je Tsun Ma Pag Ma Drol Ma La Ciag Tsel Lo

OM. Omaggio alla venerabile e nobile Arya Tara

1. Nirma Pamo

Tara l’Eroica e la Veloce, di colore rosso, dall’aspetto moderatamente irato, seduta nella stessa posizione della Tara Verde. Nella mano destra reggi il vaso rosso che soggioga ostacoli e interferenze.

Ciag Tsel Drol Ma Nyur Ma Pa Mo

Cen Ni Ke Cig Lok Dang Dre Ma

Jig Ten Sum Gon Ciu Kye Shel Ghi

Ke Sar Je Wa Le Ni Jung Ma

Omaggio a Tara la Veloce e l’Eroina, i cui occhi sono come il fulmine istantaneo; a Colei che sorge dal pistillo aperto del loto nato da una lacrima di Avalokitesvara, Signore dei Tre Mondi.

2. Yam Chenma

Tara la Grande Pacificatrice Saraswati, del colore della luna d’autunno. Nella mano destra reggi il vaso bianco della pacificazione che elimina tutte le malattie.

Ciag Tsel Ton Ke Da Wa Kun Tu

Gang Wa Ghia Ni Tseg Pe Shel Ma

Kar Ma Tong Trag Tsog Pa Nam Kyi

Rab Tu Ce We O Rab Bar Ma

Omaggio a Te, il cui volto è come cento lune d’autunno, completamente piene e riunite in una, irradianti una luce grande e distinguibile, superiore all’unione di mille stelle.

3. Sonam Cho Terma

Tara laDispensatrice delle virtù supreme, di colore oro, personificazione delle sei perfezioni, in particolare della perfezione dell’illuminazione. Nella mano destra reggi il vaso dell’incremento che ha il potere di prolungare la vita, di aumentare la ricchezza e il karma positivo.

Ciag Tsel Ser Ngo Ciu Ne Kye Kyi

Pe Me Ciag Ni Nam Par Ghien Ma

Jin Pa Tson Dro Ka Tub Shi Wa

So Pa Sam Ten Cio Yul Nyi Ma

Omaggio a Te, color oro, le cui mani reggono un loto blu nato nell’acqua; omaggio a Colei che in essenza è generosità, perseveranza, serenità, ascetismo, pazienza e meditazione, i veri punti di tutte le pratiche.

4. Nam Gyelma

Tara Ushnisha Vijaya, Ornamento del Capo dei Vittoriosi, di color giallo oro. Reggi il vaso giallo oro che ha il potere di aumentare la durata della vita nostra e altrui e regala i più alti livelli d’esistenza con lo sviluppo dei dieci bhumi del bodhisattva.

Ciag Tsel De Shin Sheg Pe Tsug Tor

Ta Ye Nam Par Ghial Wa Cio Ma

Ma Lu Pa Rol Cin Pa Tob Pe

Ghiel We Se Kyi Shin Tu Ten Ma

Omaggio a Te, Corona di tutti i Tathagata, che ottieni tutte le vittorie sulle infinite negatività; omaggio a Colei alla quale sono così tanto devoti i figli dei Vittoriosi, che hanno realizzato tutte le paramita senza alcuna eccezione.

5. Ri Gema

Tara la Segreta che doni l’intelligenza, di colore rosso corallo, dall’aspetto moderatamente irato, che attrai con il mudra della saggezza. Nella mano destra reggi il vaso bianco che ha il potere di attrarre e liberare tutti gli esseri dai sei reami e dal bardo.

Ciag Tsel Tuttara Hum Yi Ghi

Do Dang Ciog Dang Nam Ka Gang Ma

Jig Ten Dun Po Shab Kyi Nen Te

Lu Pa Me Par Gug Par Nu Ma

Omaggio a Te, che con le lettere TUTTARE e HUM riempi i mondi del desiderio, le direzioni e lo spazio, schiacciando con il tuo piede i sette mondi; a Te che con il Tuo potere attiri tutti gli esseri senza eccezione.

6. Gi Gema

Tara la Vittoriosa sui tre Reami, di colore rosso bordeaux. Nella mano destra reggi il vaso rosso che ha la capacità di vincere tutti gli spiriti maligni e i fantasmi così come le malattie ad essi correlate.

Ciag Tsel Ghia Cen Me La Tsang Pa

Lung La Na Tsog Wang Chuk Cio Ma

Jung Po Ro Lang Ti Sa Nam Dang

No Jin Tsog Kyi Dun Ne To Ma

Omaggio a Te, venerata da Sakra, Agni, Brahma, Marut, Colei che è onorata dai Bhuta (spiriti), Vetala (cadaveri ambulanti), Gandarva (musicisti celestiali) e Yakscia (demoni ricchi).

7. Scenki Ma Tumma

Tara l’Invincibile, di colore nero ma con una radianza rossa e dall’aspetto moderatamente irato. Reggi il vaso nero da cui si irradiano le armi che hanno il potere di distruggere i sortilegi della magia nera e le influenze diaboliche. Niente ti può attaccare.

Ciag Tsal Tred Ce Cia Dang Phet Kyi

Pa Rol Tul Kor Rab Tu Jom Ma

Ye Kum Yon Kyang Shab Kyi Nen Te

Me Bar Tug Pa Shin Tu Bar Ma

 

Omaggio a Te, che con il potere del suono di TRAD e PHE’, distruggi tutti i diagrammi magici dei nemici, li stritoli con la tua gamba destra piegata e la sinistra allungata e li bruci completamente in un vortice di fuoco ardente.

 

8. Scenle Nampar Gyelma

Tara la Conquistatrice dei demoni e dei diavoli, dall’aspetto moderatamente irato. Reggi il vaso rosso da cui si manifestano le armi in grado di distruggere tutte le influenze negative.

 

Ciag Tsel Ture Jig Pa Cen Po

Du Kyi Pa Wo Nam Par Jom Ma

Ciu Kye Shel Ni Tro Nyer Den Dze

Dra Wo Tam Ce Ma Lu So Ma

 

Omaggio a Ture, la Rapida, la Temibile, Colei che distrugge completamente i più potenti Mara; il cui viso di loto formando un’espressione di minaccia sopprime tutti i nemici senza eccezioni.

 

9. Senden La Drolma

Tara della Foresta di Sandalo, di colore bianco che mostri il mudra dei Tre Gioielli, in un aspetto pacifico e di gioventù. Reggi il vaso bianco che ha il potere di proteggere gli esseri senzienti dalle paure del samsara.

 

Ciag Tsel Kon Chog Sum Tson Chag Ghie

Sor Mo Tug Kar Nam Par Ghien Ma

Ma Lu Ciog Kyi Kor Lo Ghien Pe

Rang Ghi O Kyi Tsog Nam Trug Ma

 

Omaggio a Te, il cui petto è perfettamente adornato dalle dita nel gesto simbolico dei Tre Gioielli. La luce riunita che esce dalle tue mani, decorate con i cerchi, pervade tutte le direzioni.

 

10. Jigten Sumle Gyelma

Tara la Conquistatrice dei tre mondi, di colore rosso che esprime attaccamento. Con gli occhi completamente aperti, reggi il vaso rosso che ha il potere di esaudire tutti i desideri e di rimuovere tutti gli ostacoli materiali e spirituali.

 

Ciag Tsel Rab Tu Ga Wa Ji Pe

U Ghien O Kyi Treng Wa Pel Ma

She Pa Rab She Tu Ta Ra Yi

Du Dang Jig Ten Wang Du Dze Ma

 

Omaggio a Te, la cui corona, radiante gioia e splendore, diffonde tutt’intorno una ghirlanda di luce. Ridendo gioiosamente e pronunciando TUTTARA soggioghi tutti i mondi e i Mara.

 

11. Nor Terma

Tara la Dispensatrcie di ricchezze e di magiche realizzazioni, di colore arancione con riflessi dorati. Reggi il vaso arancione che distrugge la sofferenza della povertà e tiene sotto controllo ovunque gli esseri.

 

Ciag Tsel Sa Shi Kyong We Tsog Nam

Tam Ce Gug Par Nu Ma Nyi Ma

Tro Nyer Yo We Yi Ghe Hum Ki

Pong Pa Tam Ce Nam Par Drol Ma

 

Omaggio a Te, dotata del potere di convocare l’assemblea dei guardiani del mondo con il loro seguito. Con espressione minacciosa, fai tremare con la sillaba HUM e liberi completamente da tutte le miserie.

 

12. Tashi Dongema

Tara la Dispensatrice di buona fortuna, di colore arancione. Reggi il vaso arancione della buona fortuna.

 

Ciag Tsel Da We Dum Bu U Ghien

Ghien Pa Tam Ce Shin Tu Bar Ma

Rel Pe Tro Na O Pag Me Le

Tag Par Shin Tu O Rab Dze Ma

 

Omaggio a Te, il cui capo è coronato con una luna crescente, i cui ornamenti irradiano tutti splendidamente; da Amitaba, tra le trecce dei Tuoi capelli, brilla costantamente una luce suprema.

 

13. Dapun Sonzema

Tara la Distruttrice delle forze ostili, di colore rosso come il fuoco fiammeggiante, dall’aspetto irato. Reggi il vaso rosso che protegge dalle interferenze e sconfigge i demoni e gli ostacoli.

 

Ciag Tsel Kel Pe Ta Me Me Tar

Bar We Treng We U Na Ne Ma

Yay Kang Yon Kum Kun Ne Kor Ghe

Dra Yi Pung Ni Nam Par Jom Ma

 

Omaggio a Te, che dimori al centro del circolo di fiamme, che è simile al fuoco della fine di questo eone; con la tua gamba destra allungata e la sinistra piegata, generando gioia Tu distruggi tutte le forze ostili a chi desidera girare completamente la Ruota del Dharma.

 

14. Tonyer Chen

Tara l’Irata, di colore nero con riflessi marroni. Attui il mudra della minaccia e nella mano destra reggi il vaso nero che distrugge i demoni impedenti.

 

Ciag Tsel Sa Shi Ngo La Ciag Ghi

Til Ghi Nun Cing Zab Ghi Dung Ma

Tro Nyer Cen Dze Yi Ghe Hum Ki

Rim Pa Dun Po Nam Ni Ghem Ma

 

Omaggio a Te, che colpisci la suferficie della terra con il palmo della mano e la percuoti con il piede; con lo sguardo minaccioso e con la sillaba HUM Tu distruggi tutti i sette livelli sotto terra.

 

15. Rab Shi Ma

Tara la Completamente Pacificata, di colore bianco, Tu che reggi il vaso bianco che ha il potere di purificare tutte le negatività e le oscurazioni del karma.

 

Ciag Tsel De Ma Ghe Ma Zhi Ma

Nya Ngen De Zi Cho Yul Nyi Ma

So Ha Om Dang Yang Dag Den Pe

Dig Pa Cen Po Jom Pa Nyi Ma

 

Omaggio a Te, la gioiosa, virtuosa e pacifica, la cui terra è la pace, il Nirvana; Tu che, essendo perfettamente dotata di SO HA e OM, distruggi completamente le grandi azioni negative.

 

16. Barwe Ocemma

Tara la Risplendente che aumenti l’intelligenza, di colore rosso. Nella mano destra reggi il vaso rosso della saggezza che distrugge la magia nera.

 

Ciag Tsel Kun Ne Kor Rab Ga We

Dra Ye Lu Ni Nam Par Ghem Ma

Yi Ghe Ciu Pe Ngag Ni Ko Pe

Rig Pa Hum Le Drol Ma Nyi Ma

 

Omaggio a Te che, circondata dai Gioiosi, sottometti completamente tutti i nemici del Dharma, a Te, la Luminosa, che liberi per mezzo della HUM, sillaba seme del mantra delle Dieci Sillabe.

 

17. Pamme Norma

Tara, Colei che scuote i tre Reami. Di color zafferano e dall’ aspetto moderatamente irato. Reggi il vaso di color zafferano che soggioga le innumerevoli forze negative, i demoni e le oscurazioni e reinvia i sortilegi a chi li aveva compiuti.

 

Ciag Tsel Tu Re Zab Ni Dab Pe

Hum Gi Nam Pe Sa Bon Nyi Ma

Ri Rab Man Da Ra Dang Big Je

Jig Ten Sum Nam Yo Wa Nyi Ma

 

Omaggio a Ture, la Veloce, che calpesti con i piedi e che hai per sillaba seme HUM, Tu che scuoti i Tre mondi e le montagne Meru, Mandara e Kailash.

 

18. Magiama

Tara, Colei che si pavoneggia e guarisce da tutti i tipi di veleni, di colore bianco. Reggi il vaso bianco della medicina che vince le febbri.

 

Ciag Tsel La Yi Tso Nam Pe

Ri Dag Tag Cen Ciag Na Nam Ma

Ta Ra Nyi Jo Pe Kyi Yi Ge

Dug Nam Ma Lu Pa Ni Sel Ma

 

Omaggio a Te, che reggi nella Tua mano la luna (marcata dalla lepre), simile alla forma del lago dei Deva; recitando due volte TARE e la sillaba PHE’ Tu elimini tutti i veleni senza eccezione.

 

19. Mipam Gyelma

Tara la Regina Invincibile, Colei che dissipa i reami cattivi e la sofferenza, di colore bianco. Reggi il vaso bianco che dissolve ogni problema.

 

Ciag Tsel Lha Yi Tsog Nam Ghial Po

Lha Dang Mi Am Ci Yi Ten Ma

Kun Ne Go Cia Ga We Ji Kyi

Tso Dang Mi Lam Ngen Pa Sel Ma

 

Omaggio a Te, che sei venerata dal sovrano delle moltitudini degli dei, dai Deva e dai Kinnara; Tu generi gioia e con il tuo splendore elimini completamente tutti i conflitti e i sogni cattivi.

 

20. Ri Toma

Tara l’Eremita della Montagna, di colore arancione chiaro. Reggi il vaso arancione di medicine che sconfiggono il cancro e la lebbra e dissolve l’ignoranza e le malattie epidemiche più pericolose.

 

Ciag Tsel Nyi Ma Da Wa Ghie Pe

Cen Nyi Po La O Rab Sel Ma

Ha Ra Nyi Jo Tu Ta Ra Yi

Shin Tu Dag Po Rim Ne Sel Ma

 

Omaggio a Te, i cui occhi sono luminosi come la luce splendente del sole o della luna piena; recitando due volte HARA e TUTTARA, Tu elimini tutte le malattie epidemiche.

 

21. Oser Chema

Tara il Raggio di Luce, di colore bianco e radiante un arcobaleno di luci e le lettere Om, AH, Hum. Reggi il vaso bianco che esaudisce tutti i desideri, distrugge i demoni e resuscita dalla morte.

 

Ciag Tsel De Nyi Sum Nam Ko Pe

Zi We Tu Dang Yang Dag Den Ma

Don Dang Ro Lang No Jin Tsog Nam

Jom Pa Ture Rab Ciog Nyi Ma

 

Omaggio a Te, che sei dotata del potere che libera con lo stabilire le tre Realtà, a Te, Suprema Ture, che distruggi le moltitudini dei Garha (spiriti maligni), dei Vetala (cadaveri ambulanti) e degli Yakscia (demoni ricchi).

 

 

Tsa We Ngag Kyi To Pa Di Dang

Chag Tsel Wa Ni Nyi Shu Tsa Cig

 

Così si conclude l’elogio al mantra-radice e l’omaggio alle ventun Tare.

 

 

Preghiera delle prostrazioni

 

Korwa Le Drol Tare Ma

Tuttara Yi Jik Ghie Drol

Ture Nawa Nam Le Drol

Drolma Yum La Ciag Tsel Lo

 

Tare Ma, Madre che liberi dal Samsara; Tuttare, Tu che liberi dalle otto paure; Ture, tu che liberi da tutte le malattie: a Te, La Grande Madre Liberatrice, io mi prostro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sciamano

Sciamano

...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: